1° Valtellina EcoGreen a Sondrio – 24-25 Ottobre 2020

L’Automobile Club Sondrio organizzerà il 1° VALTELLINA EcoGREEN, che si svolgerà nei giorni 24 e 25 ottobre 2020.

La manifestazione rappresenta ben due tappe (Gara 1 e Gara 2) 2020 del Campionato Italiano Energy Saving – Green Endurance di ACI Sport, riservato ai veicoli ecologici (full electric, ibridi, metano). Quest’anno l’equipaggio vincente sarà quello che riuscirà a rispettare le medie previste nelle 4 tappe da 70 km di percorso stradale e farà il miglior tempo cronometrato nelle prove di abilità a bassa velocità, con un occhio sempre attento alla modalità di guida “eco”, premiando così non solo l’aspetto agonistico, ma anche il risparmio energetico.

Sarà una competizione in grado di coniugare l’aspetto ambientale con quello sportivo e turistico: si tratta infatti di una gara di regolarità che si svolgerà tra Sondrio e i Comuni della Provincia, che non comporta la chiusura di alcuna strada e che prevede anche il passaggio delle prove di abilità a bassa velocità intorno a Piazza Garibaldi, cercando di valorizzare il territorio nei suoi aspetti più peculiari.

Uno degli obiettivi dell’evento sarà quello di valorizzare i piccoli Comuni della Valtellina, attraverso un viaggio di 140 km a basse velocità su strada, con soste lungo il percorso in punti strategici, capaci di attrarre flussi turistici e locali, contribuendo al rilancio economico e sociale di un territorio che rappresenta uno dei punti strategici per l’economia produttiva ed enogastromica della Regione Lombardia. Nelle due manche di regolarità gli equipaggi attraverseranno i seguenti Comuni:

1. “Strada dei vini”: Sondrio-Montagna in Valtellina-Tresivio-Ponte in Valtellina –Chiuro–Castionetto–Teglio-Tresenda-S. Giacomo-Castello dell’Acqua-Chiuro-Carolo-Piateda-Faedo Valtellino-Sondrio

2. “Strada della valle”: Sondrio-Mossini-Postalesio-Berbenno di Valtellina-Ardenno-Biolo-Cevo-Caspano-Dazio-Civo Santa Croce-Talamona-Forcola-Selvetta-Rodolo-Colorina-Fusine-Cedrasco-Caiolo-Torchione-Sondrio

L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere il settore delle auto ecologiche, della guida consapevole e sostenibile, dello sport e delle attività delle aziende del territorio, organizzando un Webinar informativo – trasmesso in diretta sui social il 24 ottobre in serata in occasione delle premiazioni di Gara 1 – sul tema “Best practice di Eco Mobility”, oltre a momenti di promozione sulla stampa e media locali della gara e del settore delle energie alternative, sicuri sarà sempre più in espansione.

In contemporanea alla Gara 2 del 25 ottobre, verrà organizzata tra le 10.00 e le 17.00 tra Piazza Garibaldi e Piazza Campello una ECOExpo & Motorsport, ossia un’area espositiva dedicata allo sport, alle aziende e imprese del territorio, nonché a una parte di test ride di auto elettriche, ibride, metano e gpl da provare da parte dei cittadini e un’esposizione di auto da rally con i piloti e navigatori protagonisti dei test drive “green”.